Cosa Farebbe il Buon Gesù di Questi Tempi?

 

Ci avete mai pensato Dudes? Cosa farebbe il Buon Gesù se fosse vivo in questi giorni? Non che il Dudeismo abbia chissà a che fare col Cristianesimo, d’altra parte il Buon Gesù è considerato uno dei Grandi Dudes della Storia e quindi sarebbe interessante conoscere il suo punto di vista no? Oltretutto, visto che viviamo nella culla del Cristianesimo il Buon Gesù è uno di cui tener conto no? Certo, ci sono anche Lao Tzu, Yoda e Snoopy come Grandi Dudes, ma di loro magari ne parlo un’ altra volta. O magari Dude ti va di scrivere tu qualcosa sull’ argomento?

 

Ora, so benissimo, come lo sapete voi, che del Buon Gesù in realtà sappiamo poco o niente in quanto negli scorsi 2.000 anni e soprattutto dopo il Concilio di Nicea tutto quello che riguardava la sua vera vita è stato corretto in modo da poter mantenere le persone in uno stato di soggezione e obbedienza. Diciamo che la sua storia è stata riscritta in modo che il popolo stesse buono e obbedisse ai potenti. Però è anche vero che nel Vangelo di Tommaso si parla di Gesù, sembra che sia stato scritto intorno al 100 dopo Cristo e nessuno ci ha messo le mani sopra. In pratica è una specie di prima bozza originale. Dove il Gesù che viene descritto è molto ma molto diverso dal Gesù canonico, uno che dice che il Regno dei Cieli è dentro le persone e non fuori. Roba da rivoluzionario insomma e se fosse vero spiegherebbe perchè lo hanno fatto fuori appena possibile. Cosa che succederebbe anche oggi. D’ altra parte io non conosco l’ Aramaico e quindi devo prendere per buono quello che dicono i traduttori.

 

Comunque, che sia esistito o no comunque è più di 2.000 anni che se ne parla e un motivo deve ben esserci se anche nell’era della Playstation molte persone la trovano una storia affascinante. E’ anche vero che oggi come oggi nessuno o quasi segue più il messaggio del Buon Gesù, che era di prenderla con calma, anche e talvolta soprattutto quelli che dicono, ma è un’ autodefinizione, di essere Cristiani. Tornasse indietro li prenderebbe tutti a calci negli zebedei. Io ho sempre trovato interessanti le parabole perchè la maggior parte delle volte dicono cose interessanti, anche se magari sono state edulcorate anche loro. Oh beh.

 

Ad ogni modo con Buon Gesù intendo il collega dei Dudeisti, quello che diceva di prenderla con calma e prendeva a calci quelli a cui interessavano solo soldi e potere, non quello del porgere l ‘altra guancia di cui se ricordo bene nel Vangelo di Tommaso non se ne parla proprio. Quella è probabilmente stata un’ invenzione per far diventare la gente come un branco di pecorelle.

 

Ad ogni modo, torniamo alla domanda principale: Cosa Farebbe il Buon Gesù di Questi Tempi?

 

Beh, io credo che starebbe dalla parte di chi sta male; dalla parte dei pensionati che faticano ad arrivare a fine mese; dalla parte di chi come me vede che probabilmente in pensione non ci andrà mai perchè morirà prima; dalla parte di chi si trova a dover aspettare chissà quanto per ricevere cure mediche adeguate; dalla parte di chi è stufo di dover sottostare alle regole di un’ economia perversa rimanendo sempre ad un passo dalla povertà; dalla parte di chi vuole avere voce in capitolo se qualcuno dall’ alto decide di costruirgli un’ autostrada, un ponte, una discarica, una linea ferroviaria o un deposito di scorie nucleari sotto casa; dalla parte di chi viene licenziato affinchè i mega managers, gli azionisti e il consiglio di amministrazione possano comprarsi un’ altra barca o un appartamento a Montecarlo; dalla parte dei tori nelle corride; dalla parte degli animali che vengono vivisezionati molte volte per niente; dalla parte degli Indignados; dalla parte di Occupy Wall Street; dalla parte di tutti quelli che vogliono una vita migliore perchè è un loro sacrosanto diritto; dalla parte di quelli che sono stufi di sentirsi dire come dovrebbero vivere la loro vita; dalla parte di quelli che sono stufi di faticare perchè qualche potente possa sollazzarsi sulle loro spalle; dalla parte di chi è costretto alla fame, alla guerra o alle malattie perchè ha avuto la sfortuna di nascere in un paese ricco di risorse naturali che magari viene sfruttato oggi più di cento anni fa; dalla parte di chi è preda dei criminali perchè interessi nascosti fanno sì che vengano lasciati in pace; dalla parte di chi è senza lavoro e non ne trova perchè il proprietario della fabbrica ha delocalizzato l’ azienda, e i soldi; dalla parte dei nuovi servi della gleba che sono costretti ad obbedire alla nuova nobiltà, dalla parte dei deboli che vengono sfruttati.

 

Io credo che il Buon Gesù starebbe dalla parte di chi le prende e di chi soffre ingiustamente. Non sarebbe dalla parte di chi si approfitta della sua posizione; non sarebbe dalla parte di chi sfrutta gli altri; non sarebbe dalla parte di chi pensa che la violenza sia la prima opzione; non sarebbe dalla parte di chi mette denaro, potere e prestigio al primo posto; non sarebbe dalla parte di chi mette i soldi prima della salute delle persone; non sarebbe dalla parte di chi lascia che i criminali abbiano più diritti delle persone oneste; non sarebbe dalla parte di chi va a dormire tranquillo sapendo che ci sono anziani e bambini che soffrono la fame o vivono appena al di sopra della povertà; non sarebbe dalla parte di chi pensa che la libertà delle persone di decidere il proprio destino sia solo una bufala; non sarebbe dalla parte di chi pensa che gli altri siano solo da sfruttare; non sarebbe dalla parte di chi pensa solo al proprio tornaconto personale; non sarebbe dalla parte di chi pontifica da lontano e magari senza nemmeno sapere di cosa parla; non sarebbe dalla parte di chi con la pancia piena ti dice che non è un dramma avare la pancia vuota; non sarebbe dalla parte di chi decide della tua vita perchè tanto non è la sua; non sarebbe dalla parte di chi vive sulle spalle degli altri; non sarebbe dalla parte dei falsi; non sarebbe dalla parte di chi si crogiola nel benessere quando in tanti sono costretti a stare male; non starebbe dalla parte dei forti e dei potenti se usano male il loro potere.

Ma non credo proprio che direbbe di soffrire in silenzio e di porgere l’ altra guancia, questa è un’ invenzione bella e buona. Direbbe che se ritieni che una cosa sia giusta allora devi tirare una linea sulla sabbia anche se c’è il rischio che nichilisti e reazionari ti diano addosso. Perchè questo è quello che fa un uomo, fare la cosa giusta a prescindere dal costo, o una donna se è per quello.

 

E ora caro lettore o lettrice una domanda per te: Quelli che dicono di seguire quello che diceva Gesù da che parte stanno? Quelli che magari vanno in chiesa tutte le domeniche o tutte le mattine stanno dalla parte del Buon Gesù oppure no? O il Buon Gesù li prenderebbe tutti a pedate negli zebedei?

 

A te la palla Dude.

 

100259217-125158554

E non dimenticare che se ti piace il post e spargi la voce sarebbe molto apprezzato. ;)

 

12 thoughts on “Cosa Farebbe il Buon Gesù di Questi Tempi?

  1. cari fratelli,
    l’unica cosa che ricordo del buon gesù è che lavava i piedi ai discepoli col vino bianco e libava col rosso… magari aveva già scoperto il resveretrolo..
    chissa…
    le altre favolette le ho dimenticate come per altro amo tenermi lontano da diatribe retrologiche. tanto coloro che hanno i libri delle verità e il verbo hanno sempre ragione. i monoteisti non amano che si discuta delle loro verità.. spesso scannano chi osa dubitare. meglio starne alla larga e non rimestare nei loro neuroni per tentare di spiegare quanto sono allocchi, unus quisque robustus sit in coscientia sua diceva il buon lutero.
    quindi tirare gesu per la giacchetta o tunica immaginando cosa sarebbe o cosa direbbe è sterile letteratura che postula il credere nelle antiche storielle. anche quelle del tao sono storielle ma lao tze avverte: il tao di cui si parla non è il vero tao.
    ma hai ragione sul fatto che da questo pulpito anche noi facciamo letteratura e ci lamentiamo del più e del meno… chi ti p***ia sul tappeto, chi lascia digiuno il tuo orso.
    è dura fratelli ma sic transit gloria mundi… gira così
    in futuro l’umanità si sveglierà e dirà che siamo stati dei veri co…ni a non prendere le forche e oliare il vecchio tagliasigari della rivoluzione francese… noi non ci saremo e quindi non sono az nostri
    vi ossequio
    vostro fratello dude

    1. Duccio mi piace sempre leggere i tuoi commenti, non solo perchè sono intelligenti ma perchè hanno sempre un taglio personale, un diverso punto di vista che, credo, mira a far riflettere o a far vedere le cose sotto una luce diversa. Il che è molto Dude a parer mio. Probabilmente se i Vangeli li avesse scritti lui anche Gesù avrebbe messo nell’ introduzione qualcosa tipo “Il Gesù di cui si parla non è il vero Gesù.” Se tieni conto che in realtà non si sa neanche il suo vero nome figurati il resto.

      Ad ogni modo è un personaggio di cui tener conto, non solo in quanto Grande Dude della Storia o in quanto “ispiratore”, in teoria, della maggior religione in Italia, che poi sta velocemente per diventare la seconda dopo l’ Islam, e non so se è proprio una buona cosa, ma soprattutto perchè in così tanti dicono di ispirarsi a lui e poi fanno l’opposto di quello che farebbe lui. Avrei potuto modificare la domanda finale in “Tu che vai in chiesa tutte le domeniche o tutte le mattine come ti comporti nella vita di tutti i giorni? Da che parte stai?

      Ma è vero che sono discussioni così per dire, d’altra parte non sono mica sempre ispirato a scrivere cose profonde, beh, visto che di solito scrivo dopo un paio di birre se scrivo qualcosa di profondo è puro caso. Però un post tipo questo su Lao Tzu potresti anche scriverlo no? Sarebbe interessante e di sicuro utile.

      Buona serata Dude, e grazie per il sempre interessante commento. :)

  2. Se le cose fossero come dici tu, allora non starebbe dalla parte di nessuno.
    Invece io penso che Gesù è ancora in mezzo a noi, e porta il volto di coloro che si fanno compagnia al destino della tua vita nello stesso modo con cui Gesù si è fatto compagnia alla vita di 12 persone che ha incontrato per strada. Gente semplice, i primi 12 apostoli… Nessuno dice poi che i cristiani debbano essere sempre coerenti, uno cerca di esserlo, ma il bello del cristianesimo è che viene data anche la possibilità di sbagliare, rendersene conto e poi essere perdonato. Io penso che se Gesù fosse qui oggi, accetterebbe tutte le ingiustizie di cui tu parli allo stesso modo con cui le ha accettate 2mila anni fa, quando venne tradito dagli amici, torturato, insultato, umiliato e infine crocifisso. Esattamente la stessa cosa che succede ancora oggi a molti cristiani. E rispetto alla tua domanda, sai cosa mi ricordano tutte le tue ipotesi su cosa direbbe o farebbe Gesù? Mi ricorda che Giuda credeva che il Cristo avrebbe liberato il mondo dalle ingiustizie, tolto il potere ai Romani e si sarebbe insediato sul trono che gli spettava per eredità. Invece non erano quelle le intenzioni di Gesù, e così Giuda si sentì tradito e tradì a sua volta. E allora ti giro la domanda: cosa faresti tu, se Gesù fosse qui oggi (come infatti è, fra noi, OGGI) e non facesse tutte quelle cose che tu ipotizzi invece che farebbe? Goodbye & get going

    1. Mah, io credo che prenderebbe posizione, anche se da un certo punto di vista potrebbe starsene fuori da tutto questo io credo invece che direbbe qualcosa tipo “E no c***o, questo non è giusto.” Il fatto che uno cerchi di essere equilibrato ed avere un’ opinione sopra le parti in modo da vedere le cose per quello che sono è una cosa, restarsene seduto sotto un albero mentre intorno a te tutto va a scatafascio è un’ altra. Se fosse così avrebbe lasciato che lapidassero l’ adultera, perchè intervenire? Io penso che sia stato eliminato proprio perchè le ingiustizie non le accettava, ma è solo la mia opinione. Comunque apprezzo anche la tua di opinione Genoch. Poi, se veramente me lo trovassi davanti, con tutto il rispetto possibile, gli offrirei una birra, e sono sicuro che la accetterebbe. Tu cosa dici?

  3. Ola Dude!
    Quoto 8 l’articolo e…dico la mia!
    Secondo me al di la’ di tutte le storie del buon Gesù e…se ne trovano da Nag Hammady
    al Tibet(sì….ci sono anche dei vangeli scoperti lì sapete men?!)…Il sacrosanto punto è:
    Quanti di noi farebbero ciò che farebbe il buon Gesù se fosse qui?
    Mi esprimo meglio:
    Quanti di noi faranno cio’ che farebbe il buon Gesù se fosse qui?
    Tutti in questi anni , anche fuorviati da errate interpretazioni di varie profezie ancestrali
    e spesso costruite ad arte si aspettano che un salvatore torni e ci levi dalla m***a in cui
    oggi sguazziamo.
    Sbagliato men! I potenti vogliono che aspettiamo qualcuno!
    Nessuno arriverà,solo noi possiamo fare un segno nella sabbia e dire :
    Ora non si va oltre men! Ora basta!
    Gesù sarebbe pacifico ma non pacifista…non seguirebbe bandiere..anche quelle tanto colorate.
    Chi di noi è pronto a prendere la frusta e cacciare i mercanti dal tempio che è la nostra realtà
    quotidiana?
    E’ l’unica cosa da fare men!
    Loro sono pochi ,noi siamo la moltitudine! Essere miti non vuol dire farsi sod*****are dalla mattina alla sera!
    Qualcuno dice che il buon Gesù ha avuto figli men!! Io ci credo solamente per il fatto che questa è
    la cosa che più da fastidio alla C.H.I.E.S.A….quindi per me è vera.
    Perchè si sarà fatto ammazzare…magari per dei valori che avrebbero reso il mondo migliore anche per i suoi
    figli. E i nostri figli che cosa avranno da noi , quale esempio?
    Ci vedranno come il ragionier Ugo Fantozzi che fa da parafulmine in FIAT? O ci potranno ricordare come
    I folli che hanno cambiato le cose e hanno lasciato a loro un mondo migliore?
    A cosa diamo realmente importanza Dudes? Al fatto che va bene tutto basta che sopravvivo o al fatto che voglio vivere e giocare tutte le mie carte fino all’ultimo Jolly?
    In fondo se siamo qui è per un motivo, sia che siate Dudeisti, o altro.
    Che senso ha vivere come pecore quando abbiamo tutte le carte in regola per fare STRIKE men?!
    Ormai tutto va a sfacelo ed è proprio in questo periodo che un Dude va a riprendersi il suo tappeto!
    Questo è il periodo di Sfan****re l’INPS, la borsa e lo spreed!
    Questo fara’ il mio Gesù, quello che abita nel profondo del mio essere..
    Lotterà affinchè nessuno osi piu’ decidere per il mio destino .
    Il mio Buon Gesù è gia’ all’opera, ma gli servono tanti colleghi Dudes per cambiare il mondo.
    Voi ci state? O lo scrivere qui è solo una moda passeggera?
    La Fede smuove le montagne…La coscienza fa smuovere gli Uomini..Ne abbiamo?
    Buona vita Dudes e… niente paura! Noi qui siamo solo di passaggio..però dobbiamo lasciare il segno se no tanto valeva che stavamo nel Dudervana che si trova nell’alto del piu’ alto dei cieli men!

    1. Grazie dell’ 8 Rev. Parli bene come sempre, quindi l’ unica cosa che posso aggiungere è segna 8 anche tu. :)

      Come si diceva una volta meglio un giorno da leone che cento anni da pecora. E anche il Buon Gesù approverebbe. Anche se forse sarebbero ancora meglio mille anni da Dude.

  4. Grazie Dude!
    Vorrei garantirti che il buon Gesù la accetterebbe sicuramente una birra !
    La birra 2000 anni fa gia’ era apprezzata in quanto erroneamente si dice”bevanda vikinga”
    ma…A quei tempi tale bevanda si chiamava Cervobia in onore del dio celtico cernonnun
    e veniva bevuta calda nei paesi freddi dell’Impero Romano e fredda nei paesi mediterranei caldi come la Palestina o l’Egitto, dove si pensa sia stata inventata…
    Gesù sicuramente apprezzava e se ti capita apprezzerà…non si sa mai …
    Se torna sicuramente un salto da noi lo fa perchè Nostradamus prevede dopo il 2012
    1000 anni di pace e come trascorrere questi 1000 anni se non con noi Dudes…sicuramente meno santi dei suoi ex amici Esseni ma mooolto più divertenti
    e….rilassati
    un etilico abbrccio
    Rev.Fra

    1. Grazie Fra, abbraccio accettato. :) I Celti erano veramente un popolo interessante, beh, togliendo i sacrifici umani magari. Vedi che l’invito vale anche per te, se ti va di scrivere un post tipo questo sui Grandi Dudes della Storia e cosa farebbero oggi sarebbe molto apprezzato.

      Buon venerdì man, che giorno è oggi? Ah sì, giusto, è venerdì. 8)

  5. Hola Dudes

    anche nella famosa storia del Tempio Jesus ha dimostrato di essere uno che se decide di restare a finire il suo caffè, ci resta eccome!

    sono d’accordo con te che il Dude from Betlemme non sarebbe così “buono” come ce lo vogliono far credere.
    del resto lui era uno giusto. uno di quelli che che non sopportava le ingiustizie.
    mica uno qualsiasi! :)

    1. Rev. Uedra hai fatto un ottimo riassunto. Magari è perchè vedo una somiglianza tra il Buon Gesù e il Dude, o Drugo se preferisci; magari è perchè guardando le bozze originali non c’è una gran differenza tra le due idee; o magari è solo perchè io l’ho sempre visto come un tipo tranquillo che cercava di prenderla con calma. In fin dei conti è solo la mia opinione, che può essere giusta o sbagliata. Però di sicuro non era uno che si faceva prendere per i fondelli, pur essendo un tipo pacifico. Nessuno scherza con Jesus. Dude from Betlemme è una buona definizione man, segna 8. :D

      Non che ci sia bisogno di trovare questi agganci per fare del Dudeismo una religione seria e in gamba, però a me fa piacere trovare principi comuni in altre filosofie, la difficoltà sta solo nel trovare le bozze originali. Beh, oppure si può anche parlare per parlare.

      Grazie dell’ apprezzamento e del commento Uedra, buon weekend e buona birra! 8)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>