Essere un Prete Dudeista 28


Cosa fa un Prete Dudeista? Il Dudeismo tratta stress Dudes.

 

Questo è quello che facciamo, più altre cose ovviamente. Ma lo stress è il nostro business principale e quello in cui siamo specializzati. Collegati allo stress ci sono anche preoccupazioni e paura ma essendo tutti legati tra di loro occupandoci dello stress trattiamo anche le altre due, un pò come prendere tre piccioni con una fava. Ora mentre sappiamo che il compito principale del Prete Dudeista è dimostrare agli altri come si può gestire e ridurre lo stress rimanendo flessibili, prendendo le cose con calma e andando avanti, qui voglio esporre in linea di massima l’altro compito del Prete Dudeista, quello che costituisce il nostro secondo lavoro come Ministri di Culto e cioè l’assistenza filosofico-spirituale-religiosa.

Tenete a mente che parlo di Prete e Ministro ma ovviamente mi rivolgo anche alle molte donne o ragazze che sono tra di noi solo che mi manca la corretta nomenclatura. Ministra di Culto mi fa un pò ridere e Suora è scorretto in quanto le donne nella nostra amata religione sono alla pari degli uomini, Pretessa mi sembra ancora peggio quindi userò la forma maschile. Se qualche Sorella Shamus ha un termine preferito lasciate un commento e fatemelo sapere.

Allora già sapete che diventare Prete Dudeista non comporta nessun obbligo cioè potete non fare niente e per il Dudeismo va bene così. Se però vi interessa fare di più questi appunti potrebbero tornarvi utili.

 

Appunto n.1

Applicare i Precetti del Dudeismo giorno per giorno fino a che non diventano automatici. Non potete insegnare o aiutare gli altri se non avete punti di riferimento no? E questo ovviamente vale per ogni Dudeista, Prete e non.

Appunto n.2

Dimostrare agli altri con l’esempio che il Dudeismo, essendo la risposta a qualunque cosa, è una filosofia che può realmente migliorare la tua e la altrui vita. Se riuscite a mantenere la calma anche nel mezzo di una tempesta chi vi sta vicino vi vedrà come un faro nelle tenebre e si sentirà ispirato a fare lo stesso.

Appunto n.3

Se richiesto fornire assistenza filosofico-spirituale-religiosa a chi ne ha bisogno. Questo è ovviamente il nocciolo del nostro lavoro come Preti Dudeisti. Ora, noi non ci occupiamo prettamente di anime o di dare direttive su come vivere per far contento il costruttore della pista da bowling cosmica, non è il nostro business. Il nostro lavoro è spiegare le regole del bowling cosmico e insegnare a chi vuole imparare come giocare al meglio segnando più strikes che gutters e soprattutto a non dare di matto quando c’è una serie di gutters. Altrimenti ci potrebbero essere problemi con gli uffici della lega bowling.

Il nostro compito istituzionale come religiosi è aiutare chi ce lo chiede a vivere una vita migliore, in tutti i sensi. Dare consigli per vivere meglio adesso, oggi e non in un futuro più o meno prossimo nè in un’altra vita. Come ci insegnano i nostri colleghi orientali il passato è andato, il futuro non c’è quindi tutto quello che esiste è il momento presente, l’oggi.

Il che ovviamente non vuol dire vivere alla giornata andando di qua e di là come una barchetta di carta in balia delle onde, per quanto a volte anche abbandonarsi alla corrente ti porta a scoprire luoghi interessanti.

Del passato l’unica cosa che importa è l’esperienza che ci lascia però non deve trasformarsi in un peso che ci impedisce di andare avanti. E’ passato, non c’è più. Se paragoniamo il passato ad andare in bicicletta la sua utilità sta nel fatto che essendo caduti abbiamo imparato come stare in equilibrio sulla nostra bici. Se però il passato ci impedisce di farci una pedalata perchè alcune volte siamo caduti allora non va bene, perchè ci blocca. Dobbiamo imparare e fare esperienza di quello che ci è successo ma non dobbiamo portarne il peso tutta la vita. Nessuno potrebbe farlo senza impazzire.

Per quanto riguarda il futuro non esiste ancora e quindi non serve preoccuparsi molto. Chiaramente se oggi la nostra vita non è il massimo la speranza di un futuro migliore è quello che ci fa andare avanti, e ovviamente non si può fare come la famosa cicala che si sbafa tutto e poi resta fregata. Allo stesso tempo fare solo la formichina serve a poco se arriva un’alluvione e distrugge il formicaio, tipo quelli che lavorano come dannati tutta una vita e poi ci lasciano le penne un paio d’anni dopo essere andati in pensione. Il futuro serve a darci un obiettivo, una direzione e se paragoniamo la vita ancora ad un giro in bici se non abbiamo un punto dove dirigerci cadiamo per terra.

Quindi se la vita è tipo andare in bicicletta il passato serve per non cadere di nuovo, il futuro è i posti che vogliamo visitare e dove vogliamo andare ma la vera bellezza sta nel pedalare, con calma, guardando il paesaggio e assaporando ogni istante. Non pedalare per la paura che un tir ci tagli la strada oltre a farci cadere ci può portare solo a girare in tondo. Se invece abbiamo paura di schiantarci contro una montagna la cosa giusta da fare è tenere gli occhi aperti e se vediamo un tir cambiare strada.

Mica possiamo fare a meno di tirare per la paura di fare un gutter no?

 

Quindi noi ci focalizziamo sull’oggi primo perchè è tutto quello che realmente abbiamo e secondo perchè è tutto quello su cui realmente possiamo lavorare. L’oggi è tutto. E ovviamente bisogna tenere da conto che occuparsi solo dell’oggi è molto meno stancante che pensare al passato e al futuro. In fin dei conti sono solo 24 ore.

 

Comunque aiutare gli altri a vivere meglio significa un sacco di cose e come lo fate dipende molto da quello che sapete: può essere ascoltare lo sfogo di qualcuno che si trova sommerso dalle tenebre, può essere spiegare le regole del bowling cosmico, o come dice un collega Dude dell’Aikido Cosmico, insegnare giardinaggio, riparare biciclette, distillare liquori, dare dritte sul fai da te, fornire assistenza spirituale, officiare cerimonie. Più o meno tutto quello che fate può essere ricompreso nella “missione” del Prete Dudeista di aiutare gli altri, e noi stessi, a vivere meglio la commedia umana.

 

Quindi, per riassumere, nel caso qualcuno voglia sapere qual’è il nostro compito come Ministri di Culto la risposta è che noi “insegnamo” o meglio mostriamo agli altri come vivere rilassati, tranquilli e con poco stress e poi cerchiamo di aiutarli a vivere meglio oggi in ogni modo possibile. Qualsiasi cosa voglia dire.

 

E adesso tocca voi dire la vostra, io ho detto la mia Dudes.

 


About Andrea Da Fino

Puoi chiamarmi Dude, Duder, El Duderino o Rev. Duderino se non ti interessa essere breve. Ministro di Culto Dudeista e Rappresentante ufficiale del Dudeismo in Italia, ma per il resto uno qualunque, un Dude appunto.


Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

28 thoughts on “Essere un Prete Dudeista

  • Francesco

    hey man!sono contento che apprezzi il mio lessico!
    Le regole dell’Aikido cosmico mi aiutano a vivere da anni in quanto sono invalido all’80% dal 2007 e da allora la vita mi ha riservato unalunga serie di f** sorprese…Ho la narcolessia(il che x un Dude puo’ non essere male “sdrammatizzando”)…facevo l’autista e ora la mia vita è cambiata come non immagini,i miei diplomi non contano piu’ in quanto in quesa societa’ vali se sei al 100% sano..Ma sto f**mente dritto e non mi piego..Mai perdere la dignita’ Drugo!ora tanti mi stanno pisciando nel tappeto ma non mi piego,Il Grande Dude mi disse che la pista dorata da bowling è gia’ nel presente…dobbiamo solo vederla.Grazie e…buona vita!

    • ItalianDudeship

      Sti c***i man! Tutto questo fa sembrare i miei problemi una pisc****na di moscerino. Hai proprio ragione, mai perdere la dignità, segna 10!
      Non si può far qualcosa per gli urinatori? Magari dalle tue parti c’è qualche Dude che può darti una mano. O magari nel mio piccolo posso fare qualcosa io?
      Grazie per il bel commento, il fatto che nonostante tutto vai avanti non solo ci conforta molto ma credo anche che possa insegnare molto ad ognuno di noi. Grazie Dude.

  • Francesco

    Grazie amico! Vogliono farmi fuori!Ma io non mollo..
    ho studiato PNL e altre pratiche orientali ecc fin da bambino…abbattermi è Fot***mente difficile…
    Se vi è gradito scambiero’ con voi qualche idea che mi mantiene in vita…e se avro’ bisogno grazie
    dell’offerta ti faro’ sapere Dude!

    • Francesco

      In modo molto rilassato vorrei parlarvi inoltre di cio’ che chiamo pendoli e che nella letteratura gnostica antica possono essere assimilati agli Arconti e in quella sciamanica ai parassiti a volte anche Voladores…Il discorso è f****nte ampio ma cerchero’ di
      stringere il piu’ possibile se no’ rischio di p*****re nei vostri tappeti annoiandovi e …piuttosto preferirei p*****re nel mio anche se da’ un gran tono alla casa…
      In questo f********mo mondo ci sono cose,organizzazioni,persone che ci prosciugano di energia vitale…quella che ci serve x fare strike nella vita..La stessa struttura piramidale della societa’ alimenta e crea queste entita’/organizzazioni…I**S,MULTINAZ del CA***,O*U ,N**O ,e via cosi via… Piu’ diamo importanza a esse piu’ le nutriamo.
      In pratica piu’ ci inc**** col datore di lavoro, con la ditta o col sistema…piu’ lo nutriamo e piu’ diventa potente.
      Ci sono anche persone che sono dei fo********mi parassiti e il discorso funziona allo stesso modo con loro..
      Non mi spingo alle entita’ perchè sono in ufficio e il “fumo” necessario x vederle non è a portata di mano.
      In poche parole Meno si da’ importanza al “potente” di turno meno potere avra’ e meno vi vessera’,piu’ ci si crea una giusta autostima senza darsi troppa importanza(a se stessi intendo ingarbugliandomi un po’ col testo…) ,piu’ si diventera’ immuni
      ai vari poteri che ci circondano…
      Come è credenza dei Navaho: meno importanza e piu’ potente diventa il tuo cerchio sacro..
      Se il tuo cerchio è potente, Giocherai sempre a bowling divertendoti anche quando perdi Dude!
      Io credo che il Prete Dude debba occuparsi della strada che si sceglie ma non preoccuparsene,se ci riesce anche il solo esempio è di aiuto…
      E scusate il gergo prolisso ….ma devo fingere di fare qualcosa x nutrire la scimmia!
      buona vita!

      • ItalianDudeship

        Il primo scopo di molte organizzazioni, anche quelle più positive, è quello di perpetuare sè stesse, altrimenti non si spiega come per esempio quelle che si occupano della fame nel mondo non riescano dopo anni di tentativi a cavare un ragno dal buco. E’ anche vero che se insegni ad una persona a pescare quello a prendere il pesce da te non viene più. Altre organizzazioni invece non riescono a raggiungere il loro scopo perchè si scontrano col nichilismo imperante e i veri reazionari che di questi tempi sembrano ovunque.
        Per quanto riguarda i potenti, chiunque essi siano sono solo degli esseri umani, niente di più e niente di meno. Certo magari hanno titoli, potere e denaro ma alla fine sono come tutti gli altri. Come diceva qualcuno più saggio di me nudi siamo tutti uguali. La maggior parte delle volte questi potenti lo sono in funzione del potere che noi gli diamo, cioè non è tanto quello che sono ma come li vediamo, e la paura che ci fanno.
        Ti faccio un esempio: prendi una città qualsiasi preda dei criminali. Quanti criminali ci sono? Mettiamo il 20%. E questo non vuol dire che l’80% di brave persone potrebbe, se si mettono d’accordo, prendere il 20% criminale e prenderli a calci fino a Saturno? Non lo fanno primo perchè sono divisi e secondo perchè i criminali mettono un sacco di paura. Anche perchè di solito vanno 10 contro 1. Però la storia insegna che quando i buoni si stufano i cattivi le prendono, perchè i buoni sono sempre di più. Basta vedere i cattivi per quello che sono, esseri umani come tutti gli altri.
        Torniamo sempre al discorso che per il Dudeismo non conta ciò che hai ma conta ciò che sei. Puoi ricoprirti d’oro e ti vedremo sempre per quello che sei veramente.
        Come dire che anche il potente più potente di tutti è uno che se è in salute va al gabinetto come tutti noi. Con buona pace di quello che crede lui. E hai 100% ragione quando dici che i veri reazionari si nutrono delle nostre paure e le sfruttano contro di noi.
        Detto questo man scusa per gli asterischi ma Dude, devi proprio dire così tante parolacce? :):):)

  • Francesco

    No e mi scuso con chiunque legge questo blog…..
    Normalmente no…e non capitera’ piu’.
    Era solo uno sfogo.
    Sono seduto sul mio posto di lavoro e non hanno mai rispettato da 3 anni nessuna procedura sanitaria che prevede il mio disturbo…
    Non c’è in tutto lo stabile neanche una brandina x quando sto male…mi fanno fare cose che non potrebbero(tipo i lavori+ pesanti) e spesso capita che salta il riscaldamento ….cosa che mi puo’ far stare davvero male.
    inoltre da un bel po’ hanno preso a minacciarmi anche non velatamente di licenziamento e…ho dovuto “fare i miei passi” pur non avendo granchè di cui disporre”per fare quei passi”..
    E mi hanno fatto anche altro…
    L’ente che dovrebbe provvedere a cio’ non mi ha ancora sganciato una lira anche se ne ho diritto a pieno…e presto forse non potro’ piu’ guidare ne’ auto nè moto…vista l’ignoranza in questo paese riguardo la mia patologia…
    inoltre mi è scaduta l’esenzione ..e tutto tarda.
    Rinnovo le mie scuse x il lessico non adeguato.
    buona vita!

    • ItalianDudeship

      Hey Francesco non preoccuparti, era una citazione del film, quando lo Straniero al bowling dice a Dude: “Dude, devi dire tutte queste parolacce?” E Dude risponde: “Ma che c***o dici?” Figurati se mettere quattro asterischi è così difficile, se non fosse per i motori di ricerca e la tutela del linguaggio per eventuali minori me ne fregherei. Per cui vai tranquillo man, nessun problema e nessuna scusa è necessaria. Nessuno si è offeso. :)

      E poi tutti abbiamo bisogno di sfogarci prima o poi, siamo esseri umani no?

      Cavolo, se avessi già aperto il Monastero Shamus un lavoro te lo troverei io. F*****i nichilisti e reazionari, quando succedono queste cose, a parte farmi girare quello che sai, mi domando sempre questi geniacci come la vedrebbero se capitasse a loro. Di solito sono quelli che fanno il diavolo a quattro per un nonnulla, figurati per una cosa seria.
      Tutto tarda, questa forse è la cosa peggiore, voglio dire in fin dei conti paghiamo le tasse proprio per essere aiutati nel momento del bisogno, peccato che di solito chi di dovere nel momento del bisogno ti risponde f*****i. Cosa peggiore a parte il fatto che come persone dovremmo noi per primi darci una mano e non credo che sia così difficile procurare una brandina o avere rispetto del fatto che non sei in perfetta salute e nonostante questo fai del tuo meglio.

      Ora come ora più che ascoltare le tue parole non posso fare però sentiti libero di parlare quando vuoi, anche perchè magari può saltar fuori qualcosa di buono.

      Scuse per il lessico non adeguato non accettate in quanto non necessarie. :) :) :)

  • Francesco

    Haz la citazione è vero!!!!
    ero proprio di umore inverso….
    Grazie Dude!
    Sto gia meglio…non sono ancora un maestro asceso!
    E forse è meglio cosi’ se no sarei ancdhe morto.
    Buona serata!

    • ItalianDudeship

      No problem Dude. :) Per me è meglio restare umani più che si può, ma questa è solo la mia opinione. Ad essere un maestro asceso ti perdi un sacco di cose e come dici giustamente sei pure defunto. :)

      Buona serata anche a te, e ricorda che un bel Vaf******o detto a mente e ripetuto più volte è la miglior difesa contro i non-Dude. Tanto che potremmo anche tatuarcelo sulla fronte, visto che è la nostra risposta per tutto.

  • Francesco

    Hey Dudes! Buon giorno!
    Ieri dovevo essere proprio scollegato!
    dimenticare la mitica battuta dello straniero…
    E’ proprio vero…siamo ancora esseri umani e ieri ero un walter inc***ato!E forse andava bene cosi’..
    Oggi mi sento da Dio! Parte l’auto e si rompe la guarnizione della testa!non ho fatto una piega..fortuna che c’era mia moglie!
    Sono al lavoro con uno spirito tutto nuovo:
    Nessuno mi piscera’ piu’ sul tappetino!Non lo permetto piu’! Andro’ a prendermi il grande tappeto a casa di chi si crede grande e…
    Tranquillamente faro’ tutti i miei passi!
    L’universo si è mosso e sono arrivate notizie a me propizie…Amici veri ci sono vicino e…
    I signori della legge mi faranno avere un mega tappeto nuovo…spero.
    Comunque grazie e…Buona vita!!

    • ItalianDudeship

      Evvai! Buone notizie!
      Siamo sempre esseri umani, e questo ci conforta molto oltre a spiegare perchè a volte deriviamo un pò. :)
      Sono contento che ti siano arrivate buone notizie finalmente Francesco, e gli amici, beh, insieme con amiche e amiche speciali sono il fulcro della nostra vita come Dudeisti: amici, birra, hamburger…..
      Grazie dell’appunto, che così oggi mi sento meglio anch’io per empatia.

  • Francesco

    Colleghi Reverendi Buon giorno!!!!
    Oggi è un gran giorno,ho la macchina scassata ma un sorriso id**ta stampato sulla faccia…sorseggio il mio te di fronte al mio pc in questo fo***to posto pieno di nichilisti e reazionari e esseri immondi..
    Eppure sono felice..
    Prima notte da 2 anni senza broncospasmi..trovato farmaco adeguato…preferivo una Adelschott ma,va bene cosi…Oggi mi rechero’ dai signori della legge per il mio tappeto nuovo e…comunque vada non abbassero’ piu’ la testa in vita mia(certo mi flettero’…)Cio’ mi rende fo***tamente felice.
    Poche cose servono per essere felici…bisogna Essere Uomini o Dudes che è meglio!
    Buona vita!

  • Francesco

    Hei Dudes!
    Devo essere talmente sbiellato oggi che ho scritto in 2 post….hem Garantisco che non ho il dono della bilocazione, nel sito è cambiato qualcosa..prima venivano visualizzati i messaggi in attesa di vaglio…ora non piu’ e…pensavo di non aver spedito nulla!Ha ha!
    Buona vita!

  • Rev. Ian

    Hey man vedo che qui si è parlato di un sacco di cose, molti input ed output; inca*****re con nichilisti e reazionari vari, lanciatori di tazze , urinatori di tappeti…come ho letto in uno dei post dobbiamo capire che la pista da bowling dorata è già qui (ed ora). Non dobbiamo aspettare dieci f****te vite per godere delle gioie che possiamo costruirci ogni momento. Vedo che ci sono amanti delle arti Giapponesi come me. Io sono un kendoka e neo kyudoka e cerco di applicare i lati filosofici di queste discipline alla vita di tutti i giorni…ovviamente tutto in perfetta coerenza con la parola del Dude. Un in bocca al lupo a Francesco (col quale condivido il nome)…
    Ah…avevo perso il filo del post.
    Diciamo che ho sempre avuto una buona predisposizione nell’ascoltare le persone…molti amici si confidano con me, come io lo faccio con loro e questo è fot******te terapeutico Dudes.
    Per quello che posso fare io è cercare di trasmettere l’idea che nella vita si può cambiare. Fino a due anni fa prendevo molte cose nella maniera sbagliata…se mi urinavano sul tappeto o qualcuno mi tirava una marmotta nella vasca, mi rodevo il fegato e mi inc****vo come un animale…e questo mi ha solo portato ad un principio di ulcera e ad una serie di attacchi di panico (che sono veramente un brutto trip, Dudes)…
    Adesso la prendo con molta flessibilità e cerco di godere di ogni attimo della mia vita…punto sul presente e sul rumore della palla sulla pista…
    Fortunatamente tutti i miei amici sono amanti del Dude, quindi siamo praticamente un fratellanza Shamus…ma cerco comunque di spiegargli il punto di vista Dudeista…

    • ItalianDudeship

      Segna 8 Ian, giuste parole. Come dici ha ragione Francesco quando dice che la pista da bowling dorata è qui, sebbene certe volte con le luci spente e le tenebre ovunque è faticoso vederla, però c’è e tante volte basta fare un piccolo passo e le luci si riaccendono, con contorno di ballerine e ragazze vestite da vikinghe. Altre volte invece bisogna sbattersi un pò di più ma questa è la vita, e le regole non le abbiamo scritte noi.
      A me piacciono le cose orientali, soprattutto la visione giapponese che semplifica molto quella cinese, di solito. Tipo che loro riassumono tutto nel tanden senza perdersi in vari dantien o chakras, giusto per fare un esempio. Almeno io preferisco questo stile, ma è solo la mia opinione. Prima di andare nel Dudervana voglio assolutamente andare a Tokio, e in moltri altri posti, per guardare dal vivo un incontro di Sumo. Non c’ho il fisico adatto ma mi piace il loro stile. :)
      Anch’io sono un Walter pentito e stare sulla retta via è una scelta oltre che una cosa che sento mia, non sempre Walter sta al suo posto ma per la maggior parte del tempo sì. E questo è buono. Tenendo comunque conto che a volte ci serve Walter, la vita non è tutta rose, fiori e fatine turchine basta imparare a scatenarlo solo quando è strettamente necessario.
      Detto questo essere stati degli emeriti ca***ni o aver camminato nelle tenebre ci aiuta ad essere più efficaci nel mostrare il sentiero agli altri no? Se ci siamo passati attraverso noi lo possono fare anche gli altri, mi sbaglio? Mi sbaglio? :)

      • Francesco

        Segna 10! Nooooo non ti sbagli….stavo per scrivere Italiandudeship(e l’ho scritto…),ma c’è un modo piu’ tranquillo e rilassato di chiamarti?
        Se no va bene lo stesso Dude!
        Capperi leggendo i vostri commenti mi sento proprio a casa…Pensate che ho conosciuto sciamani Navaho e nativi aborigeni australiani che mi hanno detto una cosa strana..
        Da loro chi nasce col mio disturbo(che prevede anche visioni senza l’ausilio di sostanze psicotrope)è considerato sciamano e rispettato dal villaggio…Non cerco rispetto…beh ma insomma li’ sarei utile almeno ho pensato.
        Forse certe cose nel fot**to occidente danno fastidio…ma le mie visioni si verificano sempre nella realta’ …allora mi sono appassionato alla bioenergetica (che guarda caso nei paesi che citate voi è normale prassi) e…funziona!
        Ci si puo’ rigenerare! Siamo molto piu’ di quello che ci fanno credere Dudes!E soprattutto tutti abbiamo le medesime potenzialita’
        Ma le case farmaceutiche allora? il controllo mentale allora?
        La vita del Dudes è propizia per la riscoperta di come siamo fatti o come funzioniamo..
        Beh ..rilassati e tranquilli ovviamente.
        HOLA!

        • Andrea Da Fino

          :) Puoi chiamarmi Dude, ID, Andrea, Andrea Da Fino o ItalianDudeship se non ti piace essere breve. Dude è ovviamente perfetto. Dici cose giuste e infatti discipline orientali varie sono basate sull’accesso e miglioramento delle facoltà di guarigione che abbiamo dentro di noi. Magari poi si può accedere anche al Qi universale ma intanto funziona già bene con quello che abbiamo dentro di noi. Però è anche vero che lo stesso hanno scoperto in Occidente con tecniche tipo ipnosi, affermazioni….. Il problema di fondo però è sempre lo stesso, per un motivo o l’altro tutto diventa complicato quando invece in realtà è semplice come respirare. Siccome sto scrivendo un libretto sull’argomento mi fermo qui sennò rovino la sorpresa però hai sicuramente ragione. E poi migliaia di anni da Lao Tzu in poi conteranno ben qualcosa. Possibile che più di mezzo mondo abbia torto? Cinesi+Giapponesi+Indiani e quant’altro. Avranno ben anche loro messo alla prova e dimostrato le loro teorie no?

          Detto questo a) sei sicuramente utile anche qui, b) se non può essere brevettato le case farmaceutiche essendo un business non sono molto interessate e c) la vita del Dude è la risposta a qualsiasi cosa. :)

      • Francesco

        Grazie Dude!
        Appena tornato…messa in atto linea difensiva.
        Ci vorra’ un po’ ma avro’ tappeto nuovo…e dara’ un gran tono alla mia anima.
        Condivido tutto…anch’io stavo scrivendo qualcosa..
        ma ora il sonno mi reclama e..
        Buona notte Dude!
        Buona notte a tutti!!!

          • Francesco

            Buon giurno Dude!
            Venire al lavoro sapendo che non possono farmi una beneamata c***a è grande!Sapere che non sospettano neanche la valanga causata (non da meDude!)dalla conseguenze delle loro sporche azioni mi rende giulivo…Non si ha mai la sicurezza che tutto vada bene…il sistema è una m***a ,ci si puo’ aspettare di tutto…Credo pero’ che sia necesssario non perdere la consapevolezza del proprio potere per cambiare la propria vita.Nessuno ce lo puo’ togliere…ce lo hanno solo fatto dimenticare.
            In effetti anche in occidente sono arrivati ai medesimi risultati…qui pero’ per esempio la semplice PNL che potrebbe migliorarti la vita viene usata dai politici e x vendere…per prevalere sul prossimo..per non parlare dell’ipnosi! Io applico l’auto ipnosi per fare regressioni e modificare la realta’ olografica personale attuale(gran trip!) e ci riesco solo dopo anni e anni di studi…anche se poi il procedimento è semplicissimo!(anche fosse solo un grande trip…è una figata costo zero!ha ha).Di solito le cose f******mente geniali sono anche da***tamente semplici Dude!
            Inoltre non sono un genio ..quindi credo fermamente che chiunque puo’ arrivare a tutto…
            I testi gnostici di Nag hammadi per esempio sono un insegnamento pratico su come siamo fatti e come funzioniamo(se tradotti bene e contestualizzati nell’attuale)…io sono partito da li’..
            Poi c’è una conoscenza diffusa in tutto il mondo che a volte riappare (poi crepa una marea di gente) e poi scompare di nuovo.
            Viva il Dude!
            Buona giornata Dudes!
            E..Buon week end ricco di dolce riposo e tranquilla beatitudine…grigliate ,birra ecc

          • Andrea Da Fino

            Weekend altrettanto buono anche a te. Ben gli sta ai veri reazionari se adesso è il loro turno di avere le marmotte nella vasca da bagno, con tutto l’affetto per le marmotte. Il Dudeismo ovviamente ritiene che il potere sia nelle nostre mani e nel seguire il flusso del Tao, il compito dei lanciatori è farci credere che ce l’hanno loro.

            Sono d’accordo anch’io che le cose semplici sono anche fo*****mente geniali, o il contrario, è l’essere umano che per vari motivi, tra cui soldi e business, rende tutto complicato, e sappiamo bene quello che succede quando le cose diventano complicate Dude. Per cui io di solito miro sempre a rendere le cose il più semplici possibili. E come dici tu il peccato della PNL è che pur avendo dei buoni strumenti è stata trasformata in un business e viene usata troppo spesso o per business o per manipolare le persone. Ma quello dipende dalla natura umana.

            Su Nag Hammadi non sono molto ferrato, tranne sul Vangelo di Tommaso, bel libro che spiega bene perchè hanno fatto fuori il Buon Gesù il prima possibile.

            Mantieni il sorriso sulle labbra e buon Dude-weekend! :)

  • Andrea

    Davvero illuminante la metafora della bicicletta!
    Riguardo l’insegnamento di tecniche fai da te per esempio nell’ambito del giardinaggio, oppure più semplicemente parlando di bowling.,perchè non inserire una sezione del blog dove si parla di queste cose? Non parlo di tutorial su come piantare i pomodori, perchè questo puó essere interessante ma un po’ monotono e ripetitivo; invece mi riferisco ad una sezione dove ci sono scambi di idee e confronti sulle attività più tipiche dei dudes che riguardano la parte ricreativa della vita di ognuno di noi, non solo le attività presenti nel film! Che ne pensate? È un po troppo difficile?
    Ovviamente non deve essere un insegnamento da parte di pochi ai molti, ma una partecipazione collettiva a dimostrazione che i dudes non amano essere passivi!
    Ditemi la vostra ;)

    • Andrea Da Fino

      Per me l’idea non è male e quindi ti nomino responsabile della ricerca di cose interessanti al riguardo tipo articoli o filmati istruttivi così ne beneficiamo tutti. Adesso devo pensare a un nome giusto al riguardo. Primo articolo potrebbe riguardare il White Russian o farsi la birra in casa. :)

  • Andrea

    Sono onorato della nomina! :D Purtroppo questo mese si preannuncia davvero duro per me quindi il tempo non mi sarà d’aiuto, nel tempo libero farò qualche ricerca su quello che penso possano essere le attività più dude, e vedrò di tirare giù qualcosa. Ovviamente sono spero nella partecipazione degli altri! Avanti dudes cerchiamo di dare maggiore visibilità a questo blog, in fondo se non ci pensiamo noi chi pensate possa farlo? Questo è il modo migliore per aiutare gli altri, più informazioni mettiamo in questo sito più sarà facile trasformare una persona triste in un Dude! Se non lo fate per gli altri pensate a voi stessi, chiudete gli occhi e immaginate per un momento che la zona dove vivete sia interamente abitata da Dudes. Non è uno spasso?!

    • Andrea Da Fino

      :) Nessun problema dude, se non prendessimo le cose con calma che cavolo di dudeisti saremmo? Vai tranquillo. E sì, sarebbe veramente uno spasso. Pensa la domenica con tutto il vicinato intento a fare grigliate e tutti che ti invitano a fermarti a bere una birretta fresca. Se ci sono anche ragazze vestite da vikinghe potrebbe essere il Paradiso. ;)